Dott. Giorgio Ioimo Psicologo Psicoterapeuta Firenze

Giorgio Ioimo, psicologo a Firenze, Psicoterapeuta

Dott. Giorgio Ioimo Psicologo Psicoterapeuta Firenze

Dott. Giorgio Ioimo Psicologo Psicoterapeuta Firenze in breve:
Durante gli anni ho maturato variegate esperienze psichiatriche in varie cliniche e SPDC e, attualmente, ho messo a disposizione di alcune scuole superiori la mia pratica clinica occupandomi di disagio giovanile.
Ho ottenuto il riconoscimento del titolo di Psicologo in Svizzera a seguito dell’efficacia e dell’efficienza dei trattamenti clinici.

Mi occupo del trattamento di vari disturbi: ansia, alimentazione, psicosi e altro ancora.
Se hai bisogno di aiuto e desideri tornare a stare bene con gli altri e con te stesso contattami, sarò felice di fissare un appuntamento nel mio studio di Firenze.
Dott. Giorgio Ioimo Psicologo Psicoterapeuta Firenze

Chiamami per fissare un appuntamento

Dott. Giorgio Ioimo Psicologo Psicoterapeuta Firenze

Scopri il mio metodo di lavoro

Durante le nostre sedute non soltanto ti proporrò degli interrogativi, ma ti offrirò anche delle prospettive nuove, un modo nuovo di vedere le cose. I miei consigli riguarderanno azioni da compiere in vista della seduta successiva, una soluzione innovativa adottata dalla terapia breve strategica, studiata e perfezionata da me, il Dott. Giorgio Ioimo Psicologo Psicoterapeuta Firenze, con anni di esperienza e grazie alla quale le persone vengono poste nelle condizioni di sbloccare in tempi più brevi i propri problemi.

Scopri di più

Perché scegliermi tra i tanti psicoterapeuti?

La risposta proverò a fornirla attraverso la spiegazione dei tempi e dei metodi della Terapia Breve Strategica che rientra all’interno del panorama delle Terapie Brevi Focali e che io, Dott. Giorgio Ioimo Psicologo Psicoterapeuta Firenze, pratico con i clienti che ricevo presso il mio studio di Firenze.
La terapia breve strategica è un intervento psicoterapico breve che tende a rendere autonomo il paziente fin da subito e, come indicato in letteratura, non supera di solito le 20 sedute.
I primi miglioramenti del problema devono notarsi entro le prime 10 sedute, diversamente non viene effettuata la seconda parte del trattamento inerente il consolidamento del risultato ed il paziente verrà indirizzato verso un’ altra forma di Psicoterapia.
La frequenza è settimanale per quanto concerne le prime 10 sedute, a cadenza quindicinale verranno svolte le restanti 10 sedute di consolidamento del risultato ed alla fine della terapia si condurranno dei follow-up: a cadenza mensile, poi trimestrale, semestrale ed infine ad un anno dalla conclusione della terapia svolta con me, Dott. Giorgio Ioimo Psicologo Psicoterapeuta Firenze.

Facciamo un esempio chiarificatore di un intervento clinico estendibile alla maggior parte dei disturbi, prendendo in considerazione il disturbo da attacchi di panico:

La curva dell’ansia ha una durata di 6 mesi circa: tenendo in considerazione questo dato, è importante articolare una prima parte di intervento della durata di 10 sedute a cadenza settimanale per sbloccare la sintomatologia e una seconda parte di 10 sedute con una frequenza quindicinale per mantenere e consolidare il risultato ed evitare le ricadute. Infine, come detto in precedenza, quattro controlli più distanziati nel tempo: il primo mensile, il secondo trimestrale, il terzo semestrale ed il quarto dopo un anno dalla fine della terapia.
Sebbene si tratti di una terapia breve che svolgerai seguito constantemente da me, Dott. Giorgio Ioimo Psicologo Psicoterapeuta Firenze, essa mira ad estinguere non solo l’aspetto sintomatologico ma anche il problema da cui origina la sintomatologia.

Trattamenti psicologici

il Dott. Giorgio Ioimo Psicologo Psicoterapeuta Firenze è in grado di risolvere con la Psicoterapia Breve Strategica i più diffusi disturbi psicologici

Perchè la psicoterapia breve strategica

La psicoterapia breve strategica, messa in pratica da me, Dott. Giorgio Ioimo Psicologo Psicoterapeuta Firenze, si pone l’obbiettivo di aiutare il paziente nelle fasi acute del problema. Per questo motivo le sedute sono di breve durata ed anche gli incontri sono relativamente pochi rispetto ad altre forme di psicoterapia.

E’ una forma di psicoterapia più di stampo medico e da me Dott. Giorgio Ioimo Psicologo Psicoterapeuta Firenze prediletta, proprio perchè agisce attraverso delle indicazioni specifiche sulla sintomatologia acuta riferita dal paziente. Questo tipo di prescrizioni agiscono facendo dapprima sperimentare qualcosa di differente al paziente creando così una perturbazione emotiva e percettiva e da ultimo di tipo cognitivo.

A differenza di altri orientamenti teorici e riprendendo la teoria della conoscenza di Piaget si pensa che sia attraverso la sperimentazione che si organizza un nuovo modo di percepire e conoscere il mondo e non viceversa. Le teorie cognitiviste invece reputano che sia attraverso la consapevolezza che si giunga ad un cambiamento delle percezioni e delle azioni cosa, tra l’altro, smentita dai processi di innamoramento che avvengono tramite processi inconsapevoli e non di certo razionali.

Quando serve uno psicologo psicoterapeuta?

Dott. Giorgio Ioimo Psicologo Psicoterapeuta Firenze mette a disposizione la propria esperienza pluriennale a tutte le persone che vogliono o risolvere un problema mentale o raggiungere un obbiettivo utile a migliorare se stessi.

Esiste ancora oggi lo stereotipo che chi si rivolge ad uno psicologo-psicoterapeuta sia matto ma, le cose non stanno così. Di solito ci si rivolge ad uno psicologo quando la persona ha provato da sè a risolvere il problema psicologico ma non vi è riuscita. Di solito la persona prova a mettere in atto delle azioni di stampo razionale o che appartengono al senso comune le quali non fanno che peggiorare ulteriormente la situazione.

A quel punto la persona non sapendo più che strategie mettere in campo, e non affidandosi a un professionista del settore come il Dott. Giorgio Ioimo Psicologo Psicoterapeuta Firenze, tende ad arrendersi e cercare spiegazioni causali. In realtà il problema sotteso ai disturbi mentali è quello che Wells definisce CAS ossia la sindrome cognitiva-attentiva. Di solito un disturbo psicologico di ordine mentale si mantiene e peggiora o perchè si usano in eccesso i processi cognitivi di lettura della realtà (esempio nel disturbo ossessivo) oppure si presta un’eccessiva attenzione a ciò che si fa alterando così le sensazioni e la naturalezza dell’azione.

Scopri di più, leggi questi approfondimenti

Acrofobia
Acrofobia: cos’è e come trattare la paura delle altezze

In questo articolo parleremo di una fobia molto diffusa, anche se poco frequente all’interno degli studi di psicologia: è l’acrofobia, il cui significato è “la paura delle altezze“. Per fortuna il Dott. Giorgio Ioimo ha la competenza necessaria per permettervi di affrontare questa insicurezza. Cos’è l’acrofobia? Per acrofobia si intende la paura delle altezze, dei luoghi elevati, o di affacciarsi…

psicologo
Differenza tra psicologo, psicoterapeuta e psichiatra

Oggi ti parlerò della differenza tra uno psicologo, uno psicoterapeuta ed uno psichiatra. Nella popolazione c’ è ancora parecchia confusione tra queste tre figure e non è chiara ancora bene la distinzione tra queste tre figure professionali. Lo psicologo, dal greco psiche (mente) e logos (parola, discorso), è un professionista che si occupa dello studio dei meccanismi mentali a livello…

psicoterapeuta
Differenza tra psicoterapia e psicoterapia breve

Oggi vi parlerò ancora una volta dello psicoterapeuta breve e della differenza da altre forme di psicoterapia. Ti ho già detto qui cos’è la psicoterapia breve: lo psicoterapeuta, dall’etimologia stessa del termine greco psiche (mente) therapeia (cura), dovrebbe occuparsi della risoluzione di problemi clinici quali gli attacchi di panico, i disturbi ossessivi compulsivi, i disturbi alimentari, le acuzie psicotiche etc..…

DOC da contaminazione
Disturbo Ossessivo Compulsivo (doc) da contaminazione

Una delle forme del disturbo ossessivo compulsivo (DOC) è quella da contaminazione. Possiamo distinguere due tipi di contaminazione: quella da contatto e quella mentale. Per contaminazione da contatto si intende la possibilità di entrare in contatto con oggetti o persone sporche, detta anche rupofobia. Per contaminazione mentale invece si intende la possibilità di essere contaminati internamente, ovvero avvertire una sensazione…

TIC - non riuscire a deglutire
Non riuscire a deglutire: come affrontare questo tic

In questo articolo parleremo di una tipologia di tic, ovvero quello di non riuscire a deglutire, e del modo in cui è possibile affrontare questo disturbo.  Riportiamo qui di seguito un’illustrazione di caso seguita dal Dott. Giorgio Ioimo.  Nello studio del dottore si presenta un paziente che sostiene di avere un tic, in particolare comunica di non riuscire a deglutire.…

Ipocondria
Ipocondria: cose’è e come curarla

“Le cose apparentemente semplici sono molto complesse, le cose complicate rendile semplici”.  Questa è una frase che può aiutare il terapeuta prima di iniziare una terapia con un paziente. Ipocondria: cos’è L’ipocondria nasce da una percezione di un evento che notiamo nel nostro corpo. L’ipocondria provoca in noi una sensazione che tentiamo di voler sedare e tenere sotto controllo, tanto da…

Dott. Giorgio Ioimo Psicologo Psicoterapeuta Firenze

Dicono di me

Queste sono alcune delle opinioni dei miei pazienti

Emanuele

30 ottobre 2021

"Ciao sono Emanuele,ho conosciuto tramite mio cugino il dott. Giorgio,e ne sono rimasto sbalordito perché con i suoi consigli già alla 3 seduta ho notato dei cambiamenti strabilianti,ad esempio ho ripreso gli studi e ci vado volentieri,riesco a portare a termine le cose e ho placato la mia ira e aggressività verso il prossimo. se qualcuno ha bisogno lui è la persona giusta"

Francesca

08 Settembre 2021

" Consiglierei il dottor Giorgio Ioimo alle persone volenterose di risolvere un problema in maniera concreta. Giorgio, infatti, è capace di toccare con mano la problematica, sapendo andare subito al sodo. Il dottore, inoltre, mette a proprio agio il paziente grazie alla sua umiltà e alla sua simpatia. Preparato, solare e presente, Giorgio mi ha aiutata a cambiare il mio approccio nei confronti del mio problema, fornendomi i mezzi che mi consentono di essere in grado di fronteggiare ciò che mi spaventa."

Giuseppe

29 Luglio 2021

"Il dr. Giorgio è un vero professionista. Una figura empatica che ti trasmette fiducia sin dal primo momento, assicurandoti un trattamento eccellente, al seguito di un'analisi profonda e dettagliata. Un'esperienza personale che secondo me chiunque dovrebbe provare anche solo per conoscersi meglio."

Aga

14 Dicembre 2020

"Una persona speciale. Preparato, disponibilissimo, pragmatico e molto collaborativo. Tratta il problema come una partita di scacchi. Cerca insieme a noi la soluzione più adatta al problema e se necessario cambia o modifica la strategia per ottenere il risultato migliore. Lo consiglio soprattutto a tutti i genitori che dopo il lock down affrontano il problema della dipendenza dei figli dai giochi elettronici."

Mario

06 Maggio 2020

"Mi ha aiutato a risolvere la situazione problematica di mio figlio di 13 anni lavorando non solo su di lui ma anche sulla famiglia. Ho molto apprezzato la sua schiettezza e la praticità delle soluzioni adottate. E' stato un percorso che mi arricchito molto e ora mio figlio è sereno, dimostra interesse verso le attività che prima gli mettevano ansia e abbiamo riacquistato un bel clima costruttivo di dialogo. Giorgio è un professionista capace e molto disponibile; mi sento di consigliarlo senza riserve."

Dott. Giorgio Ioimo Psicologo Firenze
Dott. Giorgio Ioimo Psicologo Psicoterapeuta Firenze

Contattami subito

Oppure...Prenota online